HomeIgnora collegamentiHOME PAGE » Tutela legale » Servizi legali

La Kapusons, con l'ausilio di un team di avvocati esperti in diritto dell'Internet offre ai propri clienti assistenza completa in merito alle seguenti aree:

Per lo start up di iniziative on line:

1 - Assistenza e redazione dei contratti informatici di settore (contratti di sviluppo e gestione di siti Internet, contratti di licenza d'uso di software, contratti di sviluppo e commercializzazione di software, contratti di manutenzione hardware e software, contratti di servizi computerizzati, contratti di back up, contratti di fornitura di servizi di facilities management, contratti di consulenza informatica, contratti di fornitura di servizi Internet, hosting, housing, etc).

2 - Gestione delle procedure amministrative per la richiesta di assegnazione (unitamente alla verifica della disponibilità) dei nomi a dominio alla Registration Authority italiana (per quel che riguarda il Country Code Top Level Domain .it) in conformità alle Regole di Naming – Versione 4.0 in vigore dal 2 Agosto 2004.

3 - Gestione delle procedure relative alla richiesta di licenze per lo svolgimento di attività web (es: rilascio delle licenze SIAE per l'uso del repertorio musicale tutelato dalla SIAE su Internet e attraverso la telefonia mobile: ringtones, dediche, utilizzazioni multimediali; accordi integrativi per download a pagamento, dichiarazione di inizio attività multimediale, etc).

4 - Proprietà industriale -Tutela Marchi e Design: l'assistenza legale mira alla  registrazione o al trasferimento del marchio, alla cura e gestione del contenzioso, nonchè alla contrattualistica nella gestione dei segni distintivi per una o più tipologie di prodotti e/o servizi:licensing, merchandising, franchising e distribuzione selettiva.

Per lo svolgimento di attività on-line o web-based:

1 - L'assistenza legale per lo svolgimento di attività di Commercio Elettronico in base al relativo quadro normativo introdotto dal Decreto Legislativo 9 Aprile 2003 n. 70 "Attuazione della direttiva 2000/31/CE relativa a taluni aspetti giuridici dei servizi della società dell'informazione nel mercato interno, con particolare riferimento al commercio elettronico".

2 - La tutela sul web della proprietà intellettuale in senso lato con particolare riferimento alla tutela del copyright su web ai sensi del Decreto Legislativo 9 Aprile 2003 N. 68 "Attuazione della Direttiva 2001/29/CE del Parlamento europeo e del Consiglio del 22 maggio 2001 sull'armonizzazione di taluni aspetti del diritto d'autore e dei diritti connessi nella società dell'informazione" ed ai sensi della legge 21 maggio 2004, n. 128 "Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 22 marzo 2004, n. 72, recante interventi per contrastare la diffusione telematica abusiva di materiale audiovisivo, nonché a sostegno delle attività cinematografiche e dello spettacolo”.

3 - Tutela dei domain names.

4 - La tutela dei programmi per elaboratore e delle banche dati elettroniche (con particolare riferimento, per l'Italia, agli obblighi normativi previsti dal Decreto Legislativo 29 Dicembre 1992 n. 518 "Attuazione della Direttiva 91/250/CEE relativa alla tutela giuridica dei programmi per elaboratore" e dal Decreto legislativo 6 Maggio 1999 n. 169 "Attuazione della Direttiva 96/9/CEE relativa alla tutela giuridica delle banche di dati"), inclusa la gestione delle procedure amministrative presso la S.I.A.E. (es: deposito del Software presso il Pubblico Registro del Software).

5 - L'assistenza legale per la gestione dei rapporti negoziali e la conclusione dei contratti telematici a distanza con i consumatori (con particolare riferimento, per l'Italia, agli obblighi previsti dal Decreto Legislativo 22 Maggio 1999 n. 185 "Attuazione della Direttiva 97/7/CEE relativa alla protezione dei consumatori in materia di contratti a distanza" - ora abrogato e confluito nel nuovo "Codice del Consumo" approvato con decreto legislativo 6 Settembre 2005, n. 206 - e dal Decreto 114/98 sulla riforma della disciplina del commercio e dal "Codice del Consumo") e con le imprese.

6 - L'assistenza legale nell'ambito dei servizi di comunicazione elettronica ai sensi del d.lgs. 259/2003 recante il "Codice delle Comunicazioni Elettroniche"; i servizi includono altresì l'assistenza in materia di connessioni Wi-Fi ai sensi del decreto del Ministero delle Comunicazioni 28 maggio 2003 "Regolamentazione dei servizi Wi-fi ad uso pubblico" così come modificato dal successivo decreto del Ministero delle Comunicazioni 4 Ottobre 2005 (che ha aperto agli operatori privati il mercato dei servizi Wi-fi).

7 - La tutela della privacy delle parti coinvolte nelle transazioni e della sicurezza delle informazioni personali richieste al fine di eseguire le varie operazioni negoziali, nel rispetto delle normative applicabili sul trattamento e la circolazione dei dati personali, (con particolare riferimento al Codice della Privacy (d.lgs. 30 Giugno 2003 n. 196 – vedi anche il Dipartimento Tutela dei Dati personali).

8 - L'assistenza legale connessa alla riforma del settore dell'editoria (L. 62/2001), con riferimento alle problematiche legate ai nuovi prodotti editoriali multimediali su web (inclusi gli obblighi derivanti dalla legge 15 aprile 2004, n. 106 “Norme relative al deposito legale dei documenti di interesse culturale destinati all'uso pubblico”).

9 - Assistenza legale in materia di organizzazione e svolgimento di aste on line in base alla disciplina di cui alla Circolare del Ministero delle Attività Produttive n. 3547/C del 17 Giugno 2002; con riferimento ai sistemi di aste on-line nel settore pubblico (E-Procurement) l’assistenza legale tiene conto del Dpr n.114 del 4 aprile 2002 recante norme per l'espletamento di procedure telematiche per l'acquisto di beni e servizi da parte delle Pubbliche Amministrazioni.

10 - Assistenza relativa alle problematiche tecniche e legali connesse alle attività illecite di terzi (pirateria informatica, virus informatici, accessi abusivi a sistemi, danneggiamento di hardware e software, etc) - con particolare riferimento, per l'Italia, alle norme della Legge 23 Dicembre n. 547 "Modificazioni ed integrazioni alle norme del codice penale e del codice di procedura penale in tema di criminalità informatica", e, in sede internazionale, alle iniziative normative della UE e del Consiglio d'Europa in tema di Cyber Crime.